Diciottopercento - Immagini ed Idee ben esposteDiciottopercento - Immagini ed Idee ben esposte

Category : pagine sensibili

La fotografia è sempre stata legata all’elemento cartaceo, anche adesso che questa necessità va scomparendo, non si può negare il fatto che sfogliare un buon libro, che sia fotografico e non, può dare un piacere che un monitor non può eguagliare.

Chi non sa fare una foto interessante con un apparecchio da poco prezzo, ben difficilmente otterrà qualcosa di meglio con la fotocamera dei suoi sogni.

Andreas Feininger

By Marina Cerami

C’era una volta il fotogiornalismo

Quando cominciai ad interessarmi di fotografia, credevo fosse il massimo. Volevo che venisse riconosciuta come una delle belle arti. Oggi non me ne importa un accidente di tutto questo. La missione della fotografia è quella di spiegare l’uomo all’uomo e ogni uomo a se stesso. E non è una missione da niente.   Read more

Io riprendo le cose della terra da cui sono venuto e a cui penso ritornerò. Il paesaggio parla, ma parla anche la tua anima con un linguaggio muto. Io so che sono di terra e alla terra ritornerò.
Di tutte queste cose io sono consapevole, ma quando fotografo non ci ragiono sopra, lo fanno gli altri per me.
I miei occhi vedono e la mia anima registra,seleziona quello che mi sta di fronte. I movimenti della ripresa vengono fatti inconsapevolmente, non li guido io, seguono dei movimenti suggeriti dall’anima.

Mario Giacomelli (da Mario Giacomelli Fotografie 1954-1994)

By Marina Cerami

Reportage usa e getta

Non passa inosservato, per chi si interessa di informazione e di immagine, un articolo come quello di Repubblica in cui si proponeva una retribuzione di 5 euro per ogni video reportagistico che sarebbe stato pubblicato, e non è passato inosservato, per chi si informa su canali che non sono quelli delle grandi testate giornalistiche, il grande dissenso che ha seguito questa proposta.   Read more

By Marina Cerami

“We Have No Budget for Photos”

Tony Sleep, fotografo inglese, il 27 agosto 2011 condivide un link su Twitter che rimanda al suo blog dove affronta senza mezzi termini un problema che affligge il mercato globale della fotografia. La sua “lettera” viene tradotta in moltissime lingue e diffusa sul web. Non è necessario aggiungere altro, basta leggere.   Read more

By Giuseppe Carrubba

Editoriale: non c’è nessun editore

Bazzicavo qua  e là su internet alla ricerca di altri siti che parlassero di fotografia e fotogiornalismo. Un paio di nomi mi sono venuti subito in mente ricordando le numerose conversazioni con alcuni amici di pellicola. Per alcuni siti era la prima volta che entravo in quelle pagine, per altri, solo l’ennessima consultazione, in quanto li ritengo un grosso punto di riferimento per l’informazione e la cultura fotografia in Italia.   Read more

C’era una volta il fotogiornalismo
Il Miliziano, la foto ed il fotografo