Diciottopercento - Immagini ed Idee ben esposteDiciottopercento - Immagini ed Idee ben esposte

World Press Photo 2013

By Marina Cerami

Share on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrPrint this page

Anche qest’anno i vincitori del World Press Photo vengono annunciati sul sito, e anche quest’anno la foto vincitrice racconta una struggente, disperata storia di guerra, dove le vittime più disgraziate sono quei bambini nati in una terra sconvolta da odi che non appartengono a loro. La foto è di Paul Hansen, pluripremiato fotoreporter svedese, e racconta di una famiglia distrutta da un missile israeliano. Due bambini nel loro sudario di plastica portati dalla folla in una processione di rabbia disperata.

Ancora guerre, torture e disumanità immortalate tra le immagini vincitrici, specchio brutale ma veritiero di un’epoca di guerre che sembra non vogliano fermarsi mai.

Il link alle immagini vincitrici è questo: www.worldpressphoto.org/awards/2013 sfogliatele tutte ad una ad una, ne vale sempre la pena, anche se qualche immagini può non piacere, sono comunque piccoli frammenti della nostra storia, e il World Press Photo è un’occasione per potere vedere un pò di sana fotografia di reportage.

No Comments

Leave a Comment

World Press Photo 2013