Diciottopercento - Immagini ed Idee ben esposteDiciottopercento - Immagini ed Idee ben esposte

U’Fistino: Quando un popolo scende in strada

By Marina Cerami

Share on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on TumblrPrint this page

Quando l’intera città di Palermo scende in strada è per due motivi, o il Palermo è passato in Seria A, o è il 14 Luglio e si onora la santuzza in una colorata e multietnica processione laica. E il palermitano dà il meglio di sè quando deve festeggiare la sua santuzza preferita: babbaluci, muluna, pani cà meusa e chì panedde, ma soprattutto festazza!
Si balla per tutto il cassaro per il Festino, si balla e si urla“Viva Palermo, Viva Santa Rosalia” per poi trovarsi senza voce al foro italico ad assistere ai giochi di fuoco sul prato, con la meraviglia dei bambini negli occhi, quando vedono qualcosa di stupefacente.
E in effetti qualcosa di stupefacente è accaduto ieri finalmente, un miracolo degno di Santa Rosalia, dopo tanti anni i palermitani sono tornati a casa soddisfatti del loro festino, senza troppe lamentele, nonostante il budget veramente limitato e nessun grande nome in regia. Si è riuscito a passare un Festino dignitoso, a tratti veramente bello, come i fuochi di artificio a suon di orchestea dal vivo, o il “Fest Mob” inscenato per le strade di Palermo, ma soprattutto la condivisione sincera e sentita con le minoranze etniche all’interno del corteo, che ormai sono palermitane tanto quanto noi.

Un abbraccio sincero ieri c’è stato fra gli abitanti di Palermo, con l’augurio di una rinascita emotiva ed economica, e la speranza in una città più bella, pulita, vivibile, aperta e stimolante.

Facci questa grazia Santuzza!
Viva Palermo e Viva Santa Rosalia!

Marina Cerami
About Marina Cerami
Laureata in Scienze e tecnologie dello Spettacolo, lavoro nel settore del web come grafico e fotografo da diversi anni. Appassionata di fotografia analogica, camera oscura, sviluppo e stampa. Amo viaggiare e conoscere culture e usanze diverse dalle mie. Leggo ogni tipo di libri, compresi i fumetti e, ovviamente, i libri fotografici. Mi piace il cinema di animazione e seguo diverse serie televisive ascoltandole in lingua originale.

1 Comment

  • Claudia Militello
    5:12 PM - 15 luglio, 2012

    Belle foto e bell'articolo. Deve essere stata una bella serata. In fondo i momenti di aggregazione sono sempre un pò magici.

Leave a Comment

festino12-1
festino12-3
festino12-4
festino12-5
festino12-6
festino12-7
festino12-8
festino12-9
festino12-10
festino12-11
festino12-12
festino12-13
festino12-14
festino12-16
festino12-17
festino12-18
festino12-19
festino12-20
festino12-21
festino12-23
festino12-24
festino12-25
festino12-26
festino12-27
festino12-28